Pordenone Docs Fest 2022

Il festival

Pordenone Docs Fest (già Le voci dell’inchiesta) è il festival di Cinemazero dedicato al cinema del reale. La XV edizione – dal 6 al 10 aprile 2022 – è un mosaico di storie provenienti da mezzo mondo.

Il programma presenta film documentari sulle rivolte in Cina, sulla censura in Russia, sul patriarcato in Turchia, sul metal libanese, sul Quentin Tarantino ugandese, sull’Antonio Ligabue ucraino. E ancora: Beatles inediti, le piene del Po, la tutela dei rinoceronti dai bracconieri e quella di Venezia dai turisti. La guerra, la fuga, l’acqua, la musica, l’Africa, il crimine, il virtuale e il cinema stesso.

Il teaser del festival prova a condensare tutto ciò in pochi secondi, con un montaggio dei principali film documentari in programma. Viene usato per la promozione dell’evento e come sigla di apertura in sala durante le serate del Docs Fest.

La musica

La musica del teaser è creata ad hoc per rendere anche acusticamente le molteplici sfumature del PN Docs Fest: non solo storie drammatiche, non solo allegre.

A un pianoforte distorto e una chitarra acustica fa da tappeto una pulsazione ritmica. Quest’ultima è stata creata con un barattolo di latta riempito per metà di tappi di alluminio, percosso con le dita e battuto su un tavolo. Il proposito era cercare un suono genuino, reale.

I rumori che si affastellano nella colonna sonora, muovendosi stereofonicamente da un orecchio all’altro, non sono gli effettivi audio dei film ma suoni provenienti dai più disparati luoghi del mondo.

Qui la traccia musicale senza i rumori:

Segui Pordenone Docs Fest sui principali social e accreditati su pordenonedocsfest.it